28 Marzo 2017
L’abuso d’ufficio, un reato che continua a cambiare pelle. Parla l’avvocato Castaldo
Ai nostri microfoni il professore Andrea Castaldo ordinario di diritto penale all’Università di Salerno e difensore del governatore De Luca che chiarisce la configurazione normativa del reato di abuso d’ufficio.
“Il sospetto di un comportamento illecito genera - complice l’obbligatorietà dell’azione penale - l’informazione di garanzia, uno strumento difensivo trasformato in atto d’accusa e tramutato sovente dai media in sentenza di condanna senza appello”. Sono queste le parole con cui il noto penalista napoletano, ma originario di Torre del Greco ed ordinario di Diritto Penale all’Università di Salerno, Andrea Castaldo, chiarisce e definisce in punto di diritto la configurazione del reato di abuso d’ufficio e la natura difensiva dell’avviso di garanzia in riferimento agli ultimi stravolgimenti politico-giudiziaria in Campania e alla vicenda che ha travolto anche il sindaco Ciro Borriello, in merito all’ascensore in villa comunale.

Studio Castaldo // P.iva 07 67 033 06 33
nel rispetto del codice deontologico forense